Ama il calcio. Odia il razzismo.

Ama il calcio. Odia il razzismo.

29 Dic 2018 Municipio Solidale News 0
Ama il calcio. Odia il razzismo.

Ecco il volto più bello del calcio italiano, quello che per davvero ripudia il razzismo.
Questa mattina gli “esordienti” della storica Polisportiva G.Castello prima del calcio di inizio hanno scelto di esporre questi cartelli in solidarietà con Kalidou Koulibaly e con tutte le atlete e gli atleti colpiti da insulti razzisti.

In questi giorni in cui odio e rancore tornano a fare la voce grossa nello sport italiano, tornano alla mente le parole del capitano Agostino Di Bartolomei:
“Sii leale con l’avversario. Non entrare mai in campo con l’intenzione di far male a qualcuno […]. Divertiti. Il calcio è allegria.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *