Nuove forze per il territorio e per la città

Nuove forze per il territorio e per la città

2 settembre 2019 News 0

Benvenuti nel Municipio VIII, nuove forze per il territorio e per la città

Ho dato il benvenuto ai nuovi dipendenti che oggi hanno preso servizio nel nostro Municipio. Persone che aspettavano da tempo la possibilità di un lavoro stabile, dopo aver partecipato a un concorso circa dieci anni fa.
Dal nostro Municipio quotidianamente misuro la necessità di nuovo personale e professionalità che diano energia e una nuova architettura di competenze al governo della nostra città.

C’è tanto da fare, è chiaro a tutti, e tanto di cui abbiamo
bisogno nel nostri enti locali per dare risposte al territorio.
Sono però felice di riconoscere che l’Amministrazione ha saputo procedere in discontinuità con le politiche assunzionali del passato, e questo grazie al lavoro svolto dall’Assessore al personale Antonio De Santis.

L’impegno dovuto è dare ai nuovi assunti, come a tutto il personale capitolino il miglior luogo di lavoro possibile, in un’amministrazione che tenga conto dei diritti come della sfida alta a cui siamo chiamati di fronte alla nostra comunità cittadina.
Ora è dovere delle Istituzioni collaborare affinché il prossimo governo dia modo a Roma di poter procedere allo scorrimento ulteriore delle graduatorie, superando gli ostacoli temporali posti dalla ex Ministra Buongiorno.

Collaborazione istituzionale che non è mai mancata da parte nostra, come non sono mai mancate le giuste critiche su tutto quel che non ha funzionato e che continua a non funzionare a Roma.

Occorre procedere celermente al reclutamento di quanti più dipendenti possibili per rafforzare i servizi indispensabili, penso all’assunzione degli assistenti sociali e di tutte quelle persone che sono inserite nelle graduatorie in scadenza.

Inizia settembre con una buona notizia, ora continuiamo a stare a testa bassa al lavoro per il territorio e tutta la città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *