A Tor Marancia una targa per ricordare Roberto Iavarone

A Tor Marancia una targa per ricordare Roberto Iavarone

20 Dic 2018 Cura del Territorio Municipio Solidale News 0
Roberto Iavarone

C’è una storia drammatica di coraggio e generosità che ha segnato il nostro Municipio a cui oggi riusciamo a rendere onore.

È la storia di Roberto Iavarone, un ragazzo di Tor Marancia, un poliziotto assassinato nel 1984 mentre prestava servizio all’aeroporto di Fiumicino. Roberto è stato insignito medaglia d’Oro al Valor Civile ma fino ad oggi la sua è una storia che rischiava di essere dimenticata.

Nelle settimane passate ho avuto modo di conoscere la famiglia di Roberto e, insieme, abbiamo deciso di tornare a raccontare la sua storia e a far vivere la sua memoria tra le tante memorie che innervano il nostro territorio.

Quest’oggi infatti il Consiglio del Municipio Roma VIII ha votato all’unanimità una mozione per impegnare l’Assemblea Capitolina ad intitolare una via del nostro territorio alla medaglia d’Oro al Valor Civile Roberto Iavarone.

Subito dopo insieme ai suoi familiari, agli Ufficiali di Polizia che operano nel nostro Municipio, ai Consiglieri e alla Giunta, e insieme alla nostra comunità siamo venuti qui, nella casa dove ha vissuto Roberto per iniziare a lasciare un primo segno dedicato alla sua memoria e abbiamo scoperto una targa che ricorda dove visse l’Ufficiale di Polizia Roberto Iavarone.

Il Municipio Roma VIII non dimentica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *