La Sindaca Virginia Raggi annuncia il via libera alla “nuova” convenzione per Piazza dei Navigatori

La Sindaca Virginia Raggi annuncia il via libera alla “nuova” convenzione per Piazza dei Navigatori

18 Lug 2018 Cura del Territorio News Patrimonio Pubblico 0

La Sindaca Virginia Raggi annuncia il via libera alla “nuova” convenzione per Piazza dei Navigatori: una bella favoletta, addolcita dalla promessa dei 17 milioni di euro per il territorio che i cittadini potranno decidere come utilizzare.

Di vero c’è che a Piazza dei Navigatori varrà costruito un terzo edificio alto ben 10 piani, mentre le opere pubbliche saranno troppo poche e di certo meno visibili della nuova colata di cemento.

Eppure questo è quanto ha deciso la Sindaca Raggi e il MoVimento 5 Stelle Roma, andando a rinnovare una convenzione scaduta ad esclusivo vantaggio dei costruttori inadempienti.

Così si getta fumo negli occhi della cittadinanza per nascondere un altro mega intervento speculativo, di cui né la città né il territorio sentivano il bisogno. Un grosso regalo per il mattone e un’idea malsana di partecipazione per tempi, modalità ed effettivo peso delle decisioni, tutto da verificare.

Potete star certi che il Municipio VIII non starà a guardare inerme, ma presidierà tutti i momenti e le iniziative su Piazza dei Navigatori per garantire che non si arrechi ulteriore danno al territorio e affinché i nostri concittadini ottengano il risarcimento meritato.

Di vero c’è che a Piazza dei Navigatori varrà costruito un terzo edificio alto ben 10 piani, mentre le opere pubbliche saranno troppo poche e di certo meno visibili della nuova colata di cemento.

Eppure questo è quanto ha deciso la Sindaca Raggi e il MoVimento 5 Stelle Roma, andando a rinnovare una convenzione scaduta ad esclusivo vantaggio dei costruttori inadempienti.

Così si getta fumo negli occhi della cittadinanza per nascondere un altro mega intervento speculativo, di cui né la città né il territorio sentivano il bisogno. Un grosso regalo per il mattone e un’idea malsana di partecipazione per tempi, modalità ed effettivo peso delle decisioni, tutto da verificare.

Potete star certi che il Municipio VIII non starà a guardare inerme, ma presidierà tutti i momenti e le iniziative su Piazza dei Navigatori per garantire che non si arrechi ulteriore danno al territorio e affinché i nostri concittadini ottengano il risarcimento meritato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *