Scegliamo di stare dalla parte del cambiamento

Scegliamo di stare dalla parte del cambiamento

4 marzo 2021 News 0
Di fronte alla cultura patriarcale che ci circonda, scegliamo di stare dalla parte del cambiamento.
Uomini in cammino, con una mascherina rossa, per una presa di coscienza e di responsabilità che parte dai comportamenti quotidiani.
La violenza umilia e ferisce nelle azioni e nelle parole che si pronunciano ogni giorno.
Una violenza spesso invisibile che diventa indicibile per chi la subisce.
Dobbiamo assumerci il coraggio delle nostre scelte a partire dalle nostre case, le nostre strade e i nostri quartieri: è lì che si consuma la violenza e non bisogna voltarsi dall’altra parte.
La violenza di genere è qualcosa che ci riguarda.
Oggi, uomini in cammino per capire e cambiare.
Non soltanto in una solidarietà espressa a parole, che diventano vuote se abusate e perse nelle maglie di una mascolinità tossica che avvelena.
Dobbiamo mettere fine a questo fenomeno sradicando il patriarcato che pretende di essere e decidere per le donne.
Oggi indossiamo le mascherine della Cooperativa E.V.A.
un gesto concreto per sostenere percorsi fuori dalla violenza.
Perché gesti e parole creano mondi e consapevolezze, diventano esempio perché non succeda mai più e perché tutto cambi, a partire da noi stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *