Scuola, noi andiamo avanti

Scuola, noi andiamo avanti

26 giugno 2020 News 0

Dalla scuola dell’infanzia Livio Tempesta ho portato il saluto e l’augurio anche a tutte le piccole e i piccoli del nostro territorio per il passaggio al gradino successivo.

Bastano piccoli gesti per recuperare la normalità. Un piccolo diploma per diventare grandi, tornare a incontrarsi, salutarsi. Coltivare la scuola come comunità plurale.

Ecco nonostante la confusione, le direttive improvvisate e scomposte del Comune di Roma, le linee guida prodotte e ritirate dalla Ministra Azzolina, c’è il mondo della scuola che ieri in tutta Italia ha chiesto una cosa semplice: dopo mesi di incertezza e disattenzione, non si può più sbagliare, ne va del futuro delle nostre comunità.

Fortunatamente insegnanti e genitori straordinari, ma anche i collaboratori e le collaboratrici scolastiche che permettono oggi di rientrare anche per un attimo nelle sedi scolastiche, che insieme non hanno smesso di credere in una missione educativa che ci chiama tutti in causa. E perciò, a qualsiasi età, a qualsiasi ordine, andiamo avanti a sperimentare, a progettare, a ricostruire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *